mulberry bags mulberry outlet mulberry sale mulberry handbags mulberry bag mulberry bags mulberry outlet mulberry sale mulberry handbags mulberry bag mulberry purse mulberry bayswater mulberry outlet york mulberry factory shop mulberry uk mulberry purse mulberry bayswater mulberry outlet york mulberry factory shop mulberry uk sac longchamp saint francois longchamp sacs longchamp sac longchamp pliage longchamp pas cher Babyliss Pro Perfect Curl babyliss curl secret babyliss perfect curl babyliss babyliss pro

untitled

News

  • Forum Novum e S.Maria in VescovìoOLYMPUS DIGITAL CAMERA

    Parlando della Sabina, il vasto territorio a sud est di Roma, la prima cosa che viene in mente è l’olio, famoso per il suo ottimo livello qualitativo (Dop, denominazione origine protetta). Niente male anche la cucina, che si assapora in un fuori porta di…

    0 Commenti
  • La Madonna di Santa Maria del Popolo MadonnaSanLuca_Dopo1

      Grande fu la partecipazione dei romani alla processione solenne che, nell’Anno Domini 1235, accompagnò il trasporto della santa icona della Vergine col Bambino dal Laterano a Santa Maria del Popolo. Era la famosa immagine acheropita, non dipinta da…

    0 Commenti
  • Ovidio, poeta del futuro160611172-36f1489c-00e2-4035-bec0-d33193bd1447

      “Omnia mutantur, nihil interit”, “Tutto cambia, nulla perisce”. Così Ovidio nel libro XV delle “Metamorfosi”, la sua personale visione del mondo, il “panta rei” che ogni cosa trascina e rinnova in un flusso costante e perenne. E’ il…

    0 Commenti
  • Je suis l’autre11_Museo Antropologia Etnologia, Firenze ph Maria Grazia Roselli

      Cosa s’intende per arte “primitiva”? E, di contro, qual è il significato di “primitivismo”? E, infine, che rapporto c’è fra le due situazioni? Indubbiamente la seconda scaturisce dalla prima, ne reinterpreta lo spirito in chiave diversa, ma…

    0 Commenti
  • ANDREA PANFILI CONCERTO D’ORGANOorgano S. Maria Scala

    PER LA FESTA DI SANTA TERESA D’AVILA Organo: ANDREA PANFILI Sabato 13 Ottobre 2018 ore 21 Chiesa di S. Maria della Scala Piazza della Scala, 23 INGRESSO LIBERO PROGRAMMA Girolamo Frescobaldi:  Toccata V per l’organo sopra i pedali (1583 -…

    0 Commenti
  • La stanza di Mantegna e il Gotico americano sqtX47cQ

      Andrea Mantegna, forse la figura più rappresentativa della fase di passaggio dal  tardo gotico al Rinascimento, anzi, addirittura emblematica per quel suo rivisitare moduli antichi con una sensibilità nuova. Un linguaggio pittorico deciso, di rude…

    0 Commenti
  • Andy Warhol al VittorianoLiz, 1964

    A pochi anni di distanza dalla mostra che gli era stata dedicata a Palazzo Cipolla, Andy Warhol torna a Roma nel Complesso del Vittoriano, per celebrare quello che sarebbe stato il suo novantesimo compleanno. Nato a Pittsburg, in Pennsylvania, nel 1928,…

    0 Commenti
  • ‘Ndoki (Mio figlio è un feticcio) unnamed

    di Giusy Criscione. Sono molte le iniziative che cercano di portare alla luce e denunciare antiche credenze e tradizioni tribali, soprattutto africane che riguardano i bambini o le bambine. E’ un tentativo di sensibilizzare l’opinione pubblica.…

    0 Commenti
  • Le dieci mostre di SutriImmaginemn

    Sutri, l’antica Sutrium , “sede diletta a Cerere, e antica colonia, secondo che dicono, di Saturno”, come scriveva Petrarca nelle sue “Lettere”. Origine mitica, forse i Pelasgi, di certo gli Etruschi che vi regnarono fino alla caduta di Veio, quando…

    0 Commenti
  • Viaggio in Brasile unname2

    di Giusy Criscione. L’arrivo a Rio de Janeiro è molto, molto mattutino e in città, un po’ frastornata e assonnata sono arrivata verso le sei. Niente camere fino alle quattordici e, allora che fare? Ci hanno accolto grossi nuvoloni ma l’aria di mare…

    0 Commenti
  • SERGIO CECCOTTI al Palaexpo di RomaSergio Ceccotti, Combattimento di Tancredi e Clorinda

    Realismo e irrealtà, la cui unione è per Nietzsche alla base dell’arte, sono fusi in modo sottilmente avvincente nella pittura di Ceccotti, cui è dedicata la mostra “Sergio Ceccotti. Il romanzo della pittura 1958-2018”, ospitata dall’11 settembre…

    0 Commenti
  • Gubbio e il MedioevoGIANNOTTI-BARBERO-CARDINI-FDM2016

    Nessun periodo nella Storia ha mai avuto una connotazione così netta ed assolutamente manichea, tutto bianco o tutto nero, senza sfumature di mezzo, come il nostro Medioevo. Un periodo dove l’infernale ed il sublime si alternavano quando non  si…

    0 Commenti
  • Risonanza cinese. La mostra al VittorianoFoto Risonanza 2

    Rispetto all’arte tradizionale cinese, la pittura a olio è per la Cina una tecnica giovane: fu solo verso la fine del XIX secolo e l’inizio del XX secolo che venne importata dai primi artisti cinesi che si erano recati in Europa per ampliare i loro…

    0 Commenti
  • L’antica GiovannipoliImmagine

      “Hic murus salvator adest invictaque porta, quae reprobos arcet, suscipitque pios”, cioè “Qui sorge il muro salvatore, quivi l’invitta porta che tiene lontani i reprobi e accoglie i giusti”. Così inizia l’iscrizione latina che si trova nel…

    0 Commenti

Gli Speciali di Enzo Movilia

  • L’età dell’amoreimages[2]

     Ci si innamora ancora a sessant’anni? A sessant’anni o anche oltre! La domanda non nasce da un tardivo colpo di sole di questa estate incandescente appena tramontata, ma da uno spunto che mi è stato offerto da Paolo Conti, brillante giornalista del…

    8 Commenti

Libri

  • Un mucchietto di peliOLYMPUS DIGITAL CAMERA

    di enzo movilia storia semiseria di un giornalista e di tre gatte Antonio Mazza non è solo il poliedrico e bravo giornalista che per anni ha firmato articoli di grande spessore su importanti testate diffuse a livello nazionale, ma è anche scrittore o,…

    6 Commenti

Transiti

Picasso e l’Italia

Picasso II-015

Febbraio 1917, mese che segna la fase cruciale dei massacri della Grande Guerra (come l’olocausto di Verdun). Il 17 giungono a Roma da Parigi un pittore spagnolo ed uno scrittore francese per unirsi ad una compagnia di balletti e mettere in scena uno spettacolo d’avanguardia. Pablo Picasso e Jean Cocteau raggiungono l’impresario e direttore artistico [...]

Picasso e la fotografia

cuvnyykxyaajncs

  Lo sguardo penetrante, magnetico, in un volto che sembra scolpito, dove i tratti rivelano un’ostinazione che rasenta la caparbietà, quel ferreo perseguire un’idea non statica ma in continua evoluzione. Un volto d’artista catturato nella fissità fotografica e divenuto documento di un’epoca densa di fermenti, il ‘900 con i suoi personaggi emblematici per le nuove [...]

La “poesia” di Antonio Ligabue

unspecifiedzxx

  La prima impressione, osservando i suoi quadri, è quella di trovarsi innanzi ad un pittore naif poi, approfondendo, ti rendi conto che c’è altro. I toni, il colore, il tratto compositivo e, fondamentale, quella vena inquieta che senti pervadere ogni sua tela o disegno. Un’ingenuità di fondo sussiste nella pittura di Antonio Ligabue, certo, [...]

Capolavori dell’antica porcellana cinese

13.CERAMICHE CINESI

  “Dalla torre di giada salgono in cielo/ i suoni dei flauti, i canti”. E’ un verso di una poesia del periodo Tang, “Canto di palazzo”, di Ku K’uang, che ben si addice alla fascinosa mostra in corso a Palazzo Venezia, “Capolavori dell’antica porcellana cinese dal Museo di Shanghai”. Settantaquattro pezzi di magnifica fattura che, [...]

Eventi

  • I novant’anni dell’Istituto Luce L’immaginario italiano, al complesso del Vittoriano

      La memoria storica visiva, non quella statica, affidata prima ai dagherrotipi e poi alle immagini fotografiche, ma di movimento, il cinema, che in Italia come altrove nasce con due anime. Da un lato la rappresentazione, commedia o dramma di personaggi,…

    0 Commenti

Altre notizie

Guttuso e il Sacro

Galleria Alessandro VII, fino al 9 ottobre.

  “Baccanale orgiastico” venne definita la “Crocifissione”  di Renato Guttuso presentata nel 1942 al Premio Bergamo, curato da Renato Bottai, Ministro dell’Educazione Nazionale nonché fascista di cultura aperta, attento più alla qualità della creazione artistica che non al suo substrato ideologico (al contrario del “duro” Roberto Farinacci, che con il Premio Cremona privilegiava l’atto di [...]

La Misericordia nell’arte

ai Musei Capitolini

A metà dell’anno giubilare indetto da papa Francesco, si è inaugurata a Roma la mostra intitolata “La Misericordia nell’arte”, ospitata nei Musei Capitolini (nelle sale a piano terra del Palazzo dei Conservatori, un tempo utilizzate dalle corporazioni di mestiere) dal 31 maggio al 27 novembre 2016. Il Comune di Roma ha voluto contribuire a diffondere [...]

L’Ambulacro Gregoriano e la Galleria dei Candelabri

Copyright Musei Vaticani, Governatorato SCV

Copyright Musei Vaticani, Governatorato SCV

Scrigno davvero prezioso quello dei Musei Vaticani, un maestoso ed immenso tempio della Bellezza visitato ogni anno da quasi sei milioni di turisti di ogni parte del mondo. Ovviamente la Cappella Sistina, che poi è il cuore del complesso per il suo significato non solo artistico ma religioso, risulta il punto [...]

L’arte di Alphonse Mucha

tocco raffinato e   senso di ricerca

  Parigi, fine ‘800. La grande Sarah Bernhardt, ormai famosa a livello internazionale, sta per andare in scena ma i manifesti per il suo “Gismonda non le rendono giustizia. Lei è una personalità e come tale intende essere trattata, con una rappresentazione che sia insieme vigorosa e lirica. E la trova finalmente in Alphonse Mucha,  [...]

Consigliati

  • Immagini e ricordi del III Municipio 123

    Ieri, oggi, il tempo fluisce rapido e sedimenta in grumi di ricordi. Sono immagini sempre più sbiadite che ognuno custodisce gelosamente in sé: persone, cose, colori, sensazioni, e su tutto posa la patina del tempo. La memoria del singolo è un paesaggio…

    0 Commenti

Eventi in corso

  • Egizi § EtruschiMostra Egizi Etruschi Tessuto copto Collezione Berman

      Non è affatto raro trovare nelle tombe etrusche il “khepra”, lo scarabeo sacro agli egizi, simbolo della rinascita (Ra, il dio-sole  che sorge ogni mattina). Soprattutto in quelle più antiche, VII-VI a-C., che testimoniano di contatti con la terra…

    0 Commenti

Spettacoli

  • Festival Musica e Arte SacraJustus Frantz con Philharmonie der Nationen_1

      XVII edizione che si svolge, come di consueto, nelle maggiori basiliche romane. Quest’anno è nel segno di Paolo VI, appena canonizzato, papa umanista che diede un grande impulso all’arte sacra. A lui si deve la nascita, nel 1973, della Collezione d’Arte Contemporanea, voluta per…

    0 Commenti
  • “Progetti di delirio” di Patelli e Mancini PROGETTI DI DELIRIO Tony Fusaro

    di Cinzia Baldazzi. Al Teatro degli Audaci di Roma, nell’ampia sala dal palco profondo, aspetto nel buio complice le luci di inizio di Progetti di delirio, testo composto da Alberto Patelli intrecciato ad alcune liriche di Angelo Mancini. In scena lo stesso Patelli (anche regista), Corrado Bega…

    0 Commenti
  • Musica all’Universitàimage_003-campanella-Damiano-Rosa

    Nel 1945, appena terminata la guerra, un gruppo di studenti con la passione della musica fondò la IUC, Istituzione Universitaria dei Concerti, in pochi anni facendola divenire una delle più vive realtà culturali romane. La musica come linguaggio universale, fonte di conoscenza, con un…

    0 Commenti
  • Ebraicafranca leosini

      Senza dubbio l’aspetto più interessante della cultura ebraica è la ritualità, quel complesso ed articolato sistema di segni e simboli attraverso i quali si esprime il Sacro. Un sistema che regola anche la sfera del quotidiano, ovvero un universo simbolico dove il giorno di festa racchiude…

    0 Commenti

Il Direttore Antonio Mazza

  • Il mondo incantato di Botero162154223-2bfb5c9f-714a-4f4a-8840-2

      Di certo fa uno strano effetto confrontare i due  striscioni apposti sulla facciata est del Vittoriano, dove si svolgono abitualmente le grandi mostre. Da un lato quella di Boldini, con le sue donne stile Belle Epoque, flessuose e languide, dall’altro la bellezza…

    1 Commenti

Arte

  • Castel Sant’Angelo ineditoOLYMPUS DIGITAL CAMERA

      Un milione e duecentocinquantamila visitatori, tanti l’anno passato hanno varcato la soglia di Castel Sant’Angelo, al quinto posto nella classifica dei luoghi d’arte e di storia italiani più frequentati dai turisti. C’è di che esserne lusingati,…

    0 Commenti

Cultura

  • Femminile e femmininoTre fratelli, Hendrick,  Andreas, Arthur

    “Creation of a World Center of Communication”. Lo leggi sulla mappa che configura una città, riprodotta poi nel pannello alla parete, ampi spazi, una geometria di pieni e vuoti. E’ una città ideale, un’utopia che impregnò di sé l’opera dello…

    0 Commenti

Dall’archivio

  • Pilo Albertellith01

      dalla lotta al fascismo alle Fosse Ardeatine raccontato dal figlio Ing. Guido Albertelli, “Abitò in questa casa Pilo Albertelli medaglia d’oro della Resistenza ucciso a 36 anni dai nazifasciti”. Così la targa commemorativa che figura in un…

    0 Commenti
  • R. Riccardi, memorie di guerraRiccardo Riccardi

        Riccardo Riccardi, classe 1921, partecipò alla prima fase della campagna di Russia Nel giugno 1941 Hitler dava inizio alla “Operazione Barbarossa”, attaccando di sorpresa l’Unione Sovietica. Grazie appunto all’elemento sorpresa le…

    0 Commenti
  • 19 luglio 43: il ricordo G. Bordoni 9  p

    Il barbiere di via dei Volsci si salvò dai bombardamenti americani. Oggi il suo negozio è diventato la “Casa della memoria” 19 luglio del 1943: da 6mila metri dieci puntatori americani sganciano 3mila bombe provocando la morte di altrettanti civili. Le…

    1 Commenti

I più letti

  • Città della Scienza, salta l'accordo.
    Salta la firma dell'accordo sul programma  per la ricostruzione del sito incendiato un anno fa. Al tavolo della trattativa non è stata trovata intesa tra le parti, a causa di nuove rigidità tra Ministero dell'Ambiente, Comune di Napoli e Regione Campania sulla questione bonifica. Il ministro Giannini al termine del suo intervento si è dichiarata delusa e ...

    792.330 visite


  • Gli sciacalli non dormono mai
    e le mamme degli imbecilli sono sempre incinte Roma, piazza Bologna, lato via 21 aprile, lunedì 10 febbraio scorso. Sulla gradinata dell’edificio delle Poste un mucchietto di stracci copre un relitto umano senza volto e le persone che si recano agli sportelli accelerano il passo e si mettono la mano davanti alla bocca per trattenere il disgusto. Arri...

    133.627 visite


  • Adriano e la Grecia
      “La Villa era ormai abbastanza a buon punto da potervi trasportare le mie collezioni, i miei strumenti di musica, le poche migliaia di libri acquistati un po’ dovunque nel corso dei miei viaggi”.  Così Marguerite Yourcenaur nel suo celebre “Memorie di Adriano” descrive l’ingresso dell’imperatore nella sua fastosa Villa costruita alle falde di Tibur, Tivoli...

    109.609 visite


Galleria Video

Blu notte – Mafia & Politica – Parte 1
bluenotte
TOTO’ E I POLITICI DI CASA NOSTRA
mqdefault
“L’ULTIMA PREPOTENZA” Mario Albanesi non infangare
“L’ULTIMA PREPOTENZA” Mario Albanesi non infangare
Gli umani e gli altri: WWF per i 50 anni
Gli umani e gli altri: WWF per i 50 anni
Dadone (M5S): “Quote rosa? Meglio preferenze…
Dadone (M5S): “Quote rosa? Meglio preferenze…
Guarda ancora
 
 
WordPress SEO fine-tune by Meta SEO Pack from Poradnik Webmastera