mulberry bags mulberry outlet mulberry sale mulberry handbags mulberry bag mulberry bags mulberry outlet mulberry sale mulberry handbags mulberry bag mulberry purse mulberry bayswater mulberry outlet york mulberry factory shop mulberry uk mulberry purse mulberry bayswater mulberry outlet york mulberry factory shop mulberry uk sac longchamp saint francois longchamp sacs longchamp sac longchamp pliage longchamp pas cher Babyliss Pro Perfect Curl babyliss curl secret babyliss perfect curl babyliss babyliss pro

untitled

News

  • Musica all’Aula Magnanoa_1349113443

    75, tanti gli anni che celebra la stagione musicale 2019-2020 dello IUC, l’Istituzione Universitaria dei Concerti che, costituitasi in embrione dopo il caos della guerra, lentamente si sviluppò grazie anche all’immissione di linfa giovane. Sia il…

    0 Commenti
  • La stagione 2019-2020 della FilarmonicarAiTRrfT

    Ci siamo, manca un solo anno e l’Accademia Filarmonica Romana festeggia i due secoli dalla fondazione quando, nel 1821, un gruppo di dilettanti “colti” si mise a far musica, crescendo poi sempre più fino a diventare un’istituzione riconosciuta dallo…

    0 Commenti
  • Carthago delenda est!OLYMPUS DIGITAL CAMERA

      Remoti giorni di scuola, quella frase come il sunto delle tante pagine di storia sulle guerre puniche, che noi ragazzi ripetevamo come un mantra e ne restava l’immagine sbiadita di una città rasa al suolo fra le cui rovine pascolavano le pecore. Di…

    0 Commenti
  • Quel sapore d’Infinito0

    Forse pochi momenti poetici hanno saputo rendere quasi fisicamente la nostalgia di un “oltre” come “L’infinito” di Giacomo Leopardi. Qualcosa che è lontano e, al contempo, si riflette in noi però come un’assenza, un vuoto che respinge ed attrae:…

    2 Commenti
  • I nostri cari Etruschi OLYMPUS DIGITAL CAMERA

      I Rasenna, gli Etruschi, i nostri “nonni”, una cultura che Erodoto indicava di matrice orientale mentre Dionigi di Alicarnasso ne dava una versione autoctona. E così il grande archeologo Massimo Pallottino, lo scopritore delle famose lamine di Pyrgi,…

    0 Commenti
  • Popp-AppPOP-APP_1-Album-Jouet-Balancoire

      Il libro quale oggetto di conoscenza, mezzo per crescere individualmente e collettivamente. Non a caso oggi, in questa fase di confusione socioantropologica, il tema viene sviluppato con una, diciamo così, solerte insistenza, peraltro positiva in quanto…

    0 Commenti
  • ULTRAREALE di Giampiero AbateEsaedro

    Cosa c’è di più perfetto dei cinque solidi platonici? Non è forse ad essi che aspirano gli umani nella loro ricerca dell’assoluto? Sembra chiedersi Giampiero Abate (Roma, 1970) nelle sue opere esposte a Roma nella galleria Margutta Home nell’ambito…

    0 Commenti
  • Dimore storiche del LazioCastello-Ruspoli-Vignanello-Roma-700x500

    Il 21 ottobre dell’anno scorso è stata inaugurata una manifestazione che ha avuto subito un notevole riscontro di pubblico non solo a Roma ma in tutto il Lazio. Concerne infatti l’apertura delle dimore storiche sparse nella nostra regione, complessi dei…

    0 Commenti
  • Il corpo della voceImmagine

    di Giusy Criscione . Si è inaugurata il 9 aprile al Palazzo delle Esposizioni di Roma, una mostra originale e innovativa dal titolo: Il corpo della voce che durerà fino al 30 giugno. L’esposizione parte dal presupposto che la voce nel suo complesso di…

    0 Commenti
  • Il Divo ClaudioOLYMPUS DIGITAL CAMERA

    Lugdunum, Gallia, 10 agosto a.C.  Nasce Tiberio Claudio, figlio di Druso maggiore e Antonia minore, il futuro quarto imperatore romano della dinastia giulio-claudia ed anche il primo a nascere fuori del territorio italico. Ha dei problemi fisici, è…

    0 Commenti
  • Tusculumg

      “Le malinconiche rovine di Tuscolo”, annotava il Gregorovius salendo sul colle vicino Frascati, dove sorgevano i ruderi del castello sorto su quelli dell’antica Tusculum, la cui fondazione ha il sapore del Mito (Telegono, figlio di Ulisse e della…

    0 Commenti
  • Il ritorno degli Ori CastellaniImmagine

    di Francesca Licordari. Il gas dei lacrimogeni turbò la tranquillità del personale di vigilanza del Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia quel sabato 30 marzo 2013, la notte antecedente a Pasqua, quando accadde l’inimmaginabile. Tre uomini…

    0 Commenti
  • Leonardo e San GirolamoFig. 3

      Su quell’antico registro cartaceo del 1513 con coperta in pergamena si legge “cose sanno affare a belvedere nelle stanze di messer lionardo d.vinci” e, più sotto, “per uno bancho di macinare i colori”. E’ la testimonianza del soggiorno a Roma…

    0 Commenti
  • Quel geniaccio di Leonardo19.c

      “E la fama del suo nome tanto s’allargò, che non solo nel suo tempo fu tenuto in pregio, ma pervenne ancora molto più ne’ posteri dopo la morte sua”.  Così il Vasari nelle “Vite” a proposito di messer Lionardo da Vinci, il genio che più…

    0 Commenti

Gli Speciali di Enzo Movilia

  • L’età dell’amoreimages[2]

     Ci si innamora ancora a sessant’anni? A sessant’anni o anche oltre! La domanda non nasce da un tardivo colpo di sole di questa estate incandescente appena tramontata, ma da uno spunto che mi è stato offerto da Paolo Conti, brillante giornalista del…

    10 Commenti

Libri

  • Un mucchietto di peliOLYMPUS DIGITAL CAMERA

    di enzo movilia storia semiseria di un giornalista e di tre gatte Antonio Mazza non è solo il poliedrico e bravo giornalista che per anni ha firmato articoli di grande spessore su importanti testate diffuse a livello nazionale, ma è anche scrittore o,…

    6 Commenti

Transiti

Foemina picta

11-Balla-Il-dubbio-1907_08

La donna dipinta, cioè il rapporto della figura femminile con la pittura, rapporto sempre controverso, soprattutto nel caso della donna protagonista in prima persona, con le sue difficoltà ad affermarsi in una dimensione dove l’arte era un privilegio maschile (pensiamo a Fede Galizia, Artemisia Gentileschi, Sofonisba Anguissola, Lavinia Fontana, Elisabetta Sirani. Solo nel XX secolo [...]

Vasari e gli Altoviti

1 Giorgio Vasari, Cristo Portacroce

“Ricordo come a dì XX di maggio 1553 Messer Bindo Altoviti ebbe un quadro di braccia uno e mezzo drentovi una figura dal mezzo in su grande, un Cristo che portava la Croce che valeva scudi quindici d’oro”. Così annotava nelle sue Ricordanze  l’aretino Giorgio Vasari, importante come pittore non meno che come biografo (le [...]

Roma Universalis

1.-®Museo Nazionale Romano

Nella zona del Velabro, a fianco della chiesa di San Giorgio, si trova l’Arco degli Argentari, eretto nel 204 d.C. dal collegio dei cambiavalute e mercanti di buoi, “argentarii et negotiantes boari”, in onore di Settimio Severo.

Qui vi figura il volto abraso di Geta, figlio dell’imperatore, la “damnatio memoriae” voluta dal fratello Caracalla che lo [...]

Picasso e l’Italia

Picasso II-015

Febbraio 1917, mese che segna la fase cruciale dei massacri della Grande Guerra (come l’olocausto di Verdun). Il 17 giungono a Roma da Parigi un pittore spagnolo ed uno scrittore francese per unirsi ad una compagnia di balletti e mettere in scena uno spettacolo d’avanguardia. Pablo Picasso e Jean Cocteau raggiungono l’impresario e direttore artistico [...]

Eventi

  • I novant’anni dell’Istituto Luce L’immaginario italiano, al complesso del Vittoriano

      La memoria storica visiva, non quella statica, affidata prima ai dagherrotipi e poi alle immagini fotografiche, ma di movimento, il cinema, che in Italia come altrove nasce con due anime. Da un lato la rappresentazione, commedia o dramma di personaggi,…

    0 Commenti

Altre notizie

Piccola grande Greta

Immagine

“Con Greta salviamo il pianeta!”.
Un grido, quasi un’invocazione che percorre la folla accorsa a piazza del Popolo per salutare una ragazzina devota a nostra Madre Terra. Un grido diventato magnificamente transgenerazionale, perché ci accomuna tutti, giovani e vecchi, nella difesa di un futuro che rischia non appartenerci più. E forse già non ci appartiene, perché [...]

Tiziano, Tintoretto, Veronese

Museo Puškin di Mosca

 “Venezia Rinascimento: Tiziano, Tintoretto, Veronese”, Museo Puškin di Mosca. La mostrapromossa dall’Ambasciata d’Italia a Mosca. L’esposizione, con le sue 23 opere provenienti da 15 prestatori italiani tra cui diverse Chiese di Venezia, la Gallerie Estensi, le Gallerie dell’Accademia e Museo e Real Bosco di Capodimonte, e dalle collezioni russe, vuole far emergere le differenze e i [...]

Guttuso e il Sacro

Galleria Alessandro VII, fino al 9 ottobre.

  “Baccanale orgiastico” venne definita la “Crocifissione”  di Renato Guttuso presentata nel 1942 al Premio Bergamo, curato da Renato Bottai, Ministro dell’Educazione Nazionale nonché fascista di cultura aperta, attento più alla qualità della creazione artistica che non al suo substrato ideologico (al contrario del “duro” Roberto Farinacci, che con il Premio Cremona privilegiava l’atto di [...]

La Misericordia nell’arte

ai Musei Capitolini

A metà dell’anno giubilare indetto da papa Francesco, si è inaugurata a Roma la mostra intitolata “La Misericordia nell’arte”, ospitata nei Musei Capitolini (nelle sale a piano terra del Palazzo dei Conservatori, un tempo utilizzate dalle corporazioni di mestiere) dal 31 maggio al 27 novembre 2016. Il Comune di Roma ha voluto contribuire a diffondere [...]

Consigliati

  • Immagini e ricordi del III Municipio 123

    Ieri, oggi, il tempo fluisce rapido e sedimenta in grumi di ricordi. Sono immagini sempre più sbiadite che ognuno custodisce gelosamente in sé: persone, cose, colori, sensazioni, e su tutto posa la patina del tempo. La memoria del singolo è un paesaggio…

    1 Commenti

Eventi in corso

  • Egizi § EtruschiMostra Egizi Etruschi Tessuto copto Collezione Berman

      Non è affatto raro trovare nelle tombe etrusche il “khepra”, lo scarabeo sacro agli egizi, simbolo della rinascita (Ra, il dio-sole  che sorge ogni mattina). Soprattutto in quelle più antiche, VII-VI a-C., che testimoniano di contatti con la terra…

    0 Commenti

Spettacoli

  • Musica all’Aula Magnanoa_1349113443

    75, tanti gli anni che celebra la stagione musicale 2019-2020 dello IUC, l’Istituzione Universitaria dei Concerti che, costituitasi in embrione dopo il caos della guerra, lentamente si sviluppò grazie anche all’immissione di linfa giovane. Sia il pubblico, per buona parte studenti, sia gli…

    0 Commenti
  • La stagione 2019-2020 della FilarmonicarAiTRrfT

    Ci siamo, manca un solo anno e l’Accademia Filarmonica Romana festeggia i due secoli dalla fondazione quando, nel 1821, un gruppo di dilettanti “colti” si mise a far musica, crescendo poi sempre più fino a diventare un’istituzione riconosciuta dallo Stato Pontificio nel 1824. Un punto di…

    0 Commenti
  • Musica e Bellezzadfyhd

    Ottimo l’inizio del Festival Internazionale di Musica e Arte Sacra con la “Messa dell’Incoronazione”, opera giovanile di Mozart eseguita dall’Illuminart Philarmonic Orchestra e dall’Illuminart Chorus, non solo per la musica in sé ma per la componente multireligiosa che caratterizza gli…

    0 Commenti
  • Feste Musicali Jacope 2019 dre metjawna

    Le Feste Musicali Jacopee si aprono anche quest’anno con il concerto “Labyrinthus”: lunedì 22 luglio alle ore 19.00, appuntamento con la Cappella Musicale di San Giacomo che ormai da anni coinvolge interpreti e partecipanti in un esercizio spirituale condotto dalla musica e ispirato al tema…

    0 Commenti

Il Direttore Antonio Mazza

  • Luca Signorelli e Roma2. Unicredit_Testa di Cristo

    Quelle mappe di Roma alla fine del XVI secolo che accolgono il visitatore all’inizio della mostra già creano un contesto per introdurre l’arte pittorica di Luca Signorelli. E’ l’Urbe di papa Sisto IV, costellata di rovine antiche accanto alle quali sorgono…

    0 Commenti

Arte

  • Castel Sant’Angelo ineditoOLYMPUS DIGITAL CAMERA

      Un milione e duecentocinquantamila visitatori, tanti l’anno passato hanno varcato la soglia di Castel Sant’Angelo, al quinto posto nella classifica dei luoghi d’arte e di storia italiani più frequentati dai turisti. C’è di che esserne lusingati,…

    0 Commenti

Cultura

  • Il mondo incantato di Botero162154223-2bfb5c9f-714a-4f4a-8840-2

      Di certo fa uno strano effetto confrontare i due  striscioni apposti sulla facciata est del Vittoriano, dove si svolgono abitualmente le grandi mostre. Da un lato quella di Boldini, con le sue donne stile Belle Epoque, flessuose e languide, dall’altro…

    1 Commenti

Dall’archivio

  • Pilo Albertellith01

      dalla lotta al fascismo alle Fosse Ardeatine raccontato dal figlio Ing. Guido Albertelli, “Abitò in questa casa Pilo Albertelli medaglia d’oro della Resistenza ucciso a 36 anni dai nazifasciti”. Così la targa commemorativa che figura in un…

    0 Commenti
  • R. Riccardi, memorie di guerraRiccardo Riccardi

        Riccardo Riccardi, classe 1921, partecipò alla prima fase della campagna di Russia Nel giugno 1941 Hitler dava inizio alla “Operazione Barbarossa”, attaccando di sorpresa l’Unione Sovietica. Grazie appunto all’elemento sorpresa le…

    0 Commenti
  • 19 luglio 43: il ricordo G. Bordoni 9  p

    Il barbiere di via dei Volsci si salvò dai bombardamenti americani. Oggi il suo negozio è diventato la “Casa della memoria” 19 luglio del 1943: da 6mila metri dieci puntatori americani sganciano 3mila bombe provocando la morte di altrettanti civili. Le…

    2 Commenti

I più letti

  • Città della Scienza, salta l'accordo.
    Salta la firma dell'accordo sul programma  per la ricostruzione del sito incendiato un anno fa. Al tavolo della trattativa non è stata trovata intesa tra le parti, a causa di nuove rigidità tra Ministero dell'Ambiente, Comune di Napoli e Regione Campania sulla questione bonifica. Il ministro Giannini al termine del suo intervento si è dichiarata delusa e ...

    796.653 visite


  • Gli sciacalli non dormono mai
    e le mamme degli imbecilli sono sempre incinte Roma, piazza Bologna, lato via 21 aprile, lunedì 10 febbraio scorso. Sulla gradinata dell’edificio delle Poste un mucchietto di stracci copre un relitto umano senza volto e le persone che si recano agli sportelli accelerano il passo e si mettono la mano davanti alla bocca per trattenere il disgusto. Arri...

    145.023 visite


  • Adriano e la Grecia
      “La Villa era ormai abbastanza a buon punto da potervi trasportare le mie collezioni, i miei strumenti di musica, le poche migliaia di libri acquistati un po’ dovunque nel corso dei miei viaggi”.  Così Marguerite Yourcenaur nel suo celebre “Memorie di Adriano” descrive l’ingresso dell’imperatore nella sua fastosa Villa costruita alle falde di Tibur, Tivoli...

    115.428 visite


Galleria Video

Blu notte – Mafia & Politica – Parte 1
bluenotte
TOTO’ E I POLITICI DI CASA NOSTRA
mqdefault
“L’ULTIMA PREPOTENZA” Mario Albanesi non infangare
“L’ULTIMA PREPOTENZA” Mario Albanesi non infangare
Gli umani e gli altri: WWF per i 50 anni
Gli umani e gli altri: WWF per i 50 anni
Dadone (M5S): “Quote rosa? Meglio preferenze…
Dadone (M5S): “Quote rosa? Meglio preferenze…
Guarda ancora
 
 
WordPress SEO fine-tune by Meta SEO Pack from Poradnik Webmastera